I Prodotti ed il “mercato” dei Cantieri Nautici in Italia

In Italia sono presenti alcuni dei cantieri navali più antichi e maggiormente rinomati

In questo post vi presentiamo 4 tra i cantieri navali italiani storici maggiormente noti

Cantiere Nautico Azimut Benetti

Questo noto cantiere è riuscito a creare una valida sintesi tra artigianalità e tecnologia, associandoli ad un’efficienza produttiva e uno stile Flotta Benetti Italiaormai riconosciuto e apprezzato a diversi livelli.

L’innovazione tecnologica e la grande specializzazione delle persone impiegate nel cantiere sono volte a garantire standard qualitativi molto elevati. Ma alla professionalità questo brand associa la creatività, la tecnologia e un’esperienza maturata in molti anni.

Il Gruppo Azimut Benetti ha anche la certificazione BS OHSAS 18001 che notoriamente è rappresentativo di uno standard internazionale relativo ad un sistema di gestione della Sicurezza e della Salute dei Lavoratori, aspetto anch’esso importante.

Benetti risulta essere tra i più antichi costruttori di yacht a motore nel comparto del lusso, e porta avanti l’eccellenza italiana nel mondo, la sua fondazione avvenne nel 1873 ad opera di Lorenzo Benetti, ed in passato il Cantiere si dedicava alla costruzione di imbarcazioni in legno, che trovavano il loro uso nel commercio locale e internazionale.

Cantiere Nautico San Lorenzo

Il cantiere nautico San Lorenzo venne fondato a Viareggio nel 1958 grazie a due pionieri: Gianfranco Cecchi e Giuliano Pecchia.

Cantiere San LorenzoNel 1995 il cantiere sviluppa l’SL 100, un’imbarcazione tecnologicamente avanzata ed estremamente elegante, che permette al cantiere di entrare nel comparto dei superyacht.

5 anni dopo il San Lorenzo si sposta ad Ameglia-La Spezia, ed il 14 aprile 2005 Massimo Perotti acquista i cantieri che cambiano nome in: Sanlorenzo Spa. La filosofia di questo cantiere non cambia con tale acquisizione, rimane ancorata alla customizzazione che punta sulla qualità. A distanza di due anni il cantiere sviluppa la prima navetta SD92 ed il primo superyacht in alluminio, il 40 Alloy.

Va anche detto che questo cantiere ha messo insieme due mondi (solo apparentemente) distanti, quello dell’Interior Design e quello dello Yacht Design, questo è avvenuto grazie ad un’idea sviluppata da Massimo Perotti e Sergio Buttiglieri lo style director del cantiere che avviano collaborazioni con brand importanti quali:

  • Dordoni Architetti
  • Antonio Citterio Patricia Viel
  • Piero Lissoni
  • Parisotto + Formenton

dando vita ad uno yacht unico nel loro genere.

Cantiere Nautico Ferretti Group

Ferretti Group è un cantiere leader mondiale per tutto quello che riguarda: Cantiere Nautico Ferretti Group

  • la progettazione
  • la costruzione
  • la commercializzazione

sia di motor yacht che si navi da diporto. Ferretti Group è guidato dal Presidente Tan Xuguang e dall’Amministratore Delegato Avvocato Alberto Galassi, e concentra la sua strategia cantieristica su elementi quali moderni centri di produzione distribuiti sul territorio italiano che si associano all’efficienza produttiva industriale ed un’attenzione costante per i dettagli, che viene espressa grazie ad una lavorazione artigianale caratteristica del Made in Italy.

Il gruppo Ferretti venne fondato nel 1968, ed oggi risulta essere presente in più di 80 Paesi con un sistema di circa 60 dealer che permette alla clientela di accedere ad elevati livelli di assistenza nelle marine di tantissimi Paesi.
Le imbarcazioni che questo gruppo ha creato e prodotto rientrano in una gamma assai ampia, eccola a seguire:

  • flybridge
  • runabout
  • open
  • coupé
  • lobster boat
  • maxi yacht
  • mega yacht

Tutte le imbarcazioni del gruppo mettono assieme elementi che le caratterizzano non solo dal punto di vista del design, l’estetica e la funzionalità viaggiano assieme nella produzione di questo cantiere navale e sono a loro volta associate ad un alto livello di innovazione, che si avvale di collaborazioni esterne con architetti con nomi di spicco a livello internazionale.

Cantiere navale Mylius Yachts

Cantiere navale Mylius YachtsQuesto cantiere lo citiamo come di nicchia, ma va considerato anche di pregio visto che progetta e produce imbarcazioni a vela da crociera veloce, curate fin nei minimi particolari ed esclusive, avvalendosi di una formula che mette assieme uno stile inconfondibile, il comfort dei suoi interni atti ad una permanenza a bordo gradevole, delle alte prestazioni e eccellenti funzionalità in grado quindi di garantire un’alta qualità di navigazione.

Dal loro sito si legge che producono diverse tipologie di imbarcazioni, sapendo che la vela resta un prodotto di nicchia sebbene la sua storia sia il suo successo, con questo cantiere potete acquistare:

  • barche da crociera
  • barche semi-custom
  • imbarcazioni veloci

Un cantiere con profili innovativi e assieme attenti alla tradizione.

E per gli accessori….

Certo uno Yacht è fatto anche dagli “accessori che spesso danno un vero e proprio tocco di classe alle imbarcazioni di lusso”, è necessario acquistare accessori come passerelle e scalette, consigliamo articoli che assicurino elevati standard di qualità magari realizzati con materiali rigorosamente made in italy, la Black Sail è ad esempio è una delle aziende italiane che produce accessori per la nautica ancora in modo artigianale utilizzando esclusivamente con materiali certificati italiani.