Sportmediaset: Icardi, la Juve fiuta l’affare: clamorosa ipotesi di scambio con Kean

L’operazione porterebbe a entrambi i club una maxi plusvalenza, ma i nerazzurri vorrebbero anche un conguaglio

 

Per Icardi, è chiaro, l’avventura all’Inter è giunta ormai al capolinea e dalle pagine di Fcinternews.it arriva una clamorosa ipotesi sul futuro di Maurito. Sempre molto interessata al bomber argentino, la Juve starebbe studiando il momento propizio per tornare alla carica, proponendo uno scambio ai nerazzurri con Moise Kean. Un’idea che, al netto di considerazioni tecniche, consentirebbe a entrambi i club di incassare una maxi-plusvalenza. 

Vista la situazione, al momento la Juve si sente in una posizione di forza nell’affare Icardi. I bianconeri avrebbero già un’intesa di massima col giocatore da 8 milioni netti a stagione più bonus fino al 2024 e, dopo il “patto di Ibiza” tra Paratici e Wanda Nara, attendono solo il momento giusto per piazzare l’affondo definitivo. Momento che potrebbe arrivare con l’inserimento nella trattativa proprio di Moise Kean. L’idea della Juve sarebbe quella di proporre uno scambio alla pari, ma l’Inter ha piani diversi e punterebbe anche a monetizzare, chiedendo almeno un ulteriore conguaglio cash di almeno 20 milioni. Un’ipotesi clamorosa, certo, ma comunque interessante un po’ per tutti. A partire dai bilanci, con un’importante plusvalenza da registrare per entrambi i club. Ma non solo. Da una parte l’Inter risolverebbe infatti la “grana” Icardi senza grandi spargimenti di sangue, portando a casa uno dei più promettenti talenti del calcio italiano. Dall’altra la Juve regalerebbe a Sarri un bomber di razza, evitando anche di affrontare la questione spinosa del rinnovo del classe 2000, che in passato aveva già espresso un certo feeling con l’ambiente nerazzurro. Le grandi manovre sull’asse Milano-Torino sono iniziate.