Cessione Del Quinto INPS – Cessione Del Quinto INPS

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

 



​Il Prestito agevolato per pensionati che ti assicura la certezza della rata e della durata. La trattenuta avviene direttamente sul cedolino della Pensione, quindi non dovrai preoccuparti ogni mese di versarla. Il prestito è garantito da una assicurazione sulla vita, già compresa nella rata; in tal modo nulla si ripercuoterà agli eredi, in quanto è l’assicurazione a provvedere al pagamento delle rate residue in caso di premorienza. Per richiederlo non è necessario fornirne il motivo. Inoltre è a firma singola, quindi non necessita di garanti e puoi richiederlo anche se sei protestato o cattivo pagatore.
I Pensionati INPS e INPDAP possono richiedere un prestito con cessione del quinto della Pensione. Per poter richiedere questa tipologia di prestito occorre percepire una pensione di tipo reddituale (minimo 600,00 €) ed avere una età inferiore a 85 anni. La durata non può superare 85 anni, questo significa che il pagamento dell’ultima rata deve avvenire entro il compimento dell’85° anno di età. La durata massima di questo particolare tipo di Finanziamento è fino a 120 mesi.
Richiedi un Preventivo non Impegnativo compilando la richiesta qui sotto.


Foto

Questo sito non è di un intermediario finanziario ma promuove i prodotti (prestiti personali e cessione del quinto stipendio) proposti dalle singole società finanziarie; tra i prodotti proposti non rientrano prestiti personali a breve termine. Le caratteristiche del prodotto verranno proposte dall’agenzia a cui verrà inviata la richiesta. I finanziamenti personali pubblicizzati attraverso questa pagina hanno una durata variabile da 24 a 120 mesi. Di seguito un esempio con compenso di commissioni: Cessione del quinto dello stipendio € 272,00 x 120 = € 25.700,00 TAN 4,00% TAEG 5,05% per dipendente pubblico di sesso maschile nato nel 1976 con 10 anni di anzianità lavorativa. Importo totale restituito € 32.640,00 Il TAEG sui finanziamenti personali varia comunque in base alla caratteristiche del richiedente e può arrivare fino ad un massimo, comunicato trimestralmente da Banca d’Italia, che nello specifico trimestre è di 18,59% fino a 15.000 euro e 15,21% oltre i 15.000 euro.   ​

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

Source

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: